cerca CERCA
Lunedì 15 Agosto 2022
Aggiornato: 09:14
Temi caldi

Gb: mons. Sigalini, no alle nozze gay, si' ai diritti

29 marzo 2014 | 16.23
LETTURA: 1 minuti

Il vescovo, un bambino ha bisogno di una madre e di un padre

Roma, 29 mar. - (Adnkronos) - No alle nozze gay ma riconoscimento dei diritti a due persone dello stesso sesso che si vogliono bene. Monsignor Domenico Sigalini, presidente della Commissione Episcopale per il Laicato e assistente ecclesiastico di Azione Cattolica, commenta in questi termini all'Adnkronos il via libera legislativo alla celebrazione in Inghilterra dei matrimoni tra coppie omosessuali. "Per la Chiesa, un matrimonio non potrà mai essere celebrato tra persone dello stesso stesso - sintetizza il presule, che è anche vescovo di Palestrina -. Se poi due persone dello stesso sesso si vogliono bene e vogliono esprimere il loro affetto sono liberissimi di farlo ma quell'unione - beninteso nel rispetto dei diritti - non sia chiamata matrimonio".

Il vescovo pensa alla realtà delle case famiglia: "sono appena tornato da una visita in una di queste strutture. Ci sono bambini che sono stati abbandonati e che hanno disperatamente bisogno di una famiglia". E non potrebbero essere due genitori dello stesso sesso a dare l'affetto che manca a tanti bambini? "Un bambino ha bisogno delle figure di riferimento che sono rappresentate da una mamma e da un papà - ribadisce mons. Sigalini -. Guai a seguire un andazzo frutto di una ideologia sbagliata. Giusto che due persone dello stesso sesso vivano insieme nel rispetto dei diritti, ma non potranno mai essere uniti in matrimonio".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza