cerca CERCA
Domenica 07 Agosto 2022
Aggiornato: 17:13
Temi caldi

Palermo: palazzo dell'800 in stato di degrado, M5S 'porteremo caso a Roma'

29 marzo 2014 | 17.45
LETTURA: 1 minuti

Palermo, 29 mar. - (Adnkronos) - "Abbandonato e in stato di degrado". E' il Palazzo delle Finanze, in corso Vittorio Emanuele, a Palermo. Dall'edificio ottocentesto, costruito sui resti delle antiche carceri della Vicaria, in questi giorni sono state sottratte due delle monumentali finestre in ghisa sul lato di via Cassari. Sull'episodio accendono i riflettori i parlamentare pentastellati dell'Assemblea regionale siciliana, secondo i quali è "inaudito che un edificio di questo valore e dimensioni sia lasciato nel più totale stato di abbandono, divenendo mira di gravi atti vandalici".

"Porteremo il caso a Roma - assicura Claudia La Rocca, parlamentare del M5S all'Ars - Vogliamo delle risposte concrete sulle intenzioni relativamente all'edificio, se si vuole valorizzare o vendere, purché non si lasci al totale degrado ed al vandalismo".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza