cerca CERCA
Venerdì 12 Agosto 2022
Aggiornato: 08:49
Temi caldi

Verona: narcotizzavano vittime prima di rapinarle, arrestati

29 marzo 2014 | 08.01
LETTURA: 1 minuti

Verona, 29 mar. - (Adnkronos) - I carabinieri di Verona hanno arrestato due fratelli, rumeni, ritenuti responsabili di rapina aggravata e lesioni personali nei confronti di un loro connazionale, al quale avevano rotto il naso prima di rubargli il portafogli contenente quasi 4mila euro.

La tecnica usata dai due era sempre la stessa: dopo aver offerto alla vittima prescelta un caffè contenente del narcotizzante, che ne provocava lo stordimento, la aggredivano facendola cadere per terra, così da ispezionare le tasche alla ricerca di soldi e cellulari. I militari dell’Arma sono riusciti ad arrestarli dopo aver notato la vittima, a cui è stata restituita la somma di denaro, ancora sanguinante, non lontano dalla fermata degli autobus internazionali.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza