cerca CERCA
Lunedì 08 Agosto 2022
Aggiornato: 05:00
Temi caldi

Conti pubblici: Squinzi, non basta non pagare debiti contratti

29 marzo 2014 | 15.26
LETTURA: 0 minuti

Bari, 29 mar. (Adnkronos) - "Chi racconta agli italiani che la soluzione sia semplice e indolore, cioe' basta non pagare i debiti contratti in passato, deve solo pensare al trattamento riservato dalla comunita' internazionale a chi non onora i propri paghero'. Ci sono illuminanti esempi in tal senso". Lo ha sottolineato il presidente di Confindustria, parlando al convegno biennale di Bari. "I debiti si onorano e si saldano con la crescita. Altra ricetta non esiste", ha concluso.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza