cerca CERCA
Lunedì 08 Agosto 2022
Aggiornato: 09:16
Temi caldi

Crisi: Visco, affrontare nodi strutturali, stimolare investimenti fissi

29 marzo 2014 | 13.25
LETTURA: 1 minuti

Roma, 29 mar. - (Adnkronos) - ''La ripresa della crescita richiede di affrontare risolutamente i nodi strutturali che hanno frenato l’economia italiana già prima delle crisi e ne hanno aggravato le conseguenze''. Ad affermarlo, nel corso del suo intervento al convegno biennale Centro Studi di Confindustria 'Il capitale sociale: la forza del Paese' a Bari, e' il Governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco.

Non si tratta solo, aggiunge Visco, ''di rimuovere gli ostacoli all’investimento in capitale umano e recuperare i ritardi accumulati nell’adozione di nuove tecnologie; sono necessari comportamenti e politiche volti a stimolare gli investimenti fissi, al tempo stesso fattore di offerta e componente fondamentale della domanda, e a innalzare le frontiere della conoscenza e della tecnologia, in ultima analisi, la crescita del Paese''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza