cerca CERCA
Domenica 14 Agosto 2022
Aggiornato: 10:56
Temi caldi

Banco Popolare: assemblea approva bilancio e fusione con Creberg

29 marzo 2014 | 18.59
LETTURA: 1 minuti

Milano, 29 mar. (Adnkronos) - L'assemblea dei soci del Banco Popolare, riunita oggi a Verona, ha approvato il bilancio consolidato del gruppo che chiude il 2013 con una perdita netta di 606 milioni di euro. L'assemblea ha anche approvato il progetto di fusione per incorporazione del Credito Bergamasco ('Creberg') nel Banco Popolare.

La fusione del Creberg, già autorizzata dalla Banca d'Italia, costituisce "la parte finale del progetto di semplificazione societaria e amministrativa avviato dal Banco Popolare nel corso del 2011 che aveva portato all’integrazione, nello stesso Banco Popolare, delle banche del territorio", si legge nella nota dell'istituto di credito.

La fusione del Creberg nel Banco Popolare, "subordinatamente all’adempimento di tutte le formalità di legge previste, avrà efficacia entro il primo semestre del 2014, indicativamente a partire dal 1 giugno 2014".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza