cerca CERCA
Venerdì 12 Agosto 2022
Aggiornato: 08:23
Temi caldi

Formazione: Giannini, spunti interessanti da studio Confindustria

29 marzo 2014 | 10.39
LETTURA: 1 minuti

Bari, 29 mar. (Adnkronos) - Quello sulla formazione presentato ieri da Confindustria e' uno studio "interessante: Confindustria, giustamente, parte dai numeri e valorizza l'aspetto quantitativo, io cerchero' di sviluppare quello qualitativo e comunque i fattori non cambiano nel risultato finale". Lo ha detto il ministro dell'Istruzione e della Universita', Stefania Giannini, parlando a Bari con i giornalisti, a proposito della ricerca 'People First', secondo cui investire nella formazione potrebbe permettere all'Italia di registrare nell'arco di dieci anni una crescita fino al 15% di pil.

"La ricerca del patrimonio intangibile, cioe' delle competenze da sviluppare nei nostri giovani - ha spiegato la Giannini, prima di intervenire al teatro Petruzzelli al convegno su 'Capitale sociale: forza del Paese' - e' un fattore fondamentale ma non solo per l'Italia, anche per una Europa un po' stanca e in declino che deve recuperare soprattutto la centralita' dell'educazione".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza