cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 22:02
Temi caldi

Imprese: Maroni, Volandia storia e futuro del Varesotto

29 marzo 2014 | 15.51
LETTURA: 1 minuti

'Imprenditori chiedono di togliere zavorra pressione fiscale eccessiva'

Milano, 29 mar. (Adnkronos) - "Qui c'è la storia delle eccellenze della nostra provincia. C'è un passato glorioso, ma da qui passa anche il futuro". Così il presidente della Regione Lombardia , Roberto Maroni, ha inaugurato il nuovo padiglione Aermacchi di Volandia. Il Varesotto, ha sottolineato il governatore "viene soprannominato 'Provincia con le ali', è una terra di eccellenze, dove si sono sviluppate le tecnologie che hanno reso possibile creare tanti 'gioielli' dell'aria". E ha ricordato la storia delle numerose aziende "nate dalla passione dei privati".

Conversando con i giornalisti lungo l'ampio giro nei padiglioni del parco museo di Somma Lombardo, il governatore ha osservato come "la provincia di Varese, abbia una vocazione industriale molto forte, a partire dalla meccanica, dal tessile e dall'aeronautica".

Per Maroni, il governo "deve abbassare le tasse, perché i nostri imprenditori non chiedono aiuti di Stato, ma di poter lavorare senza la zavorra di una pressione fiscale eccessiva. Si può fare? Certamente sì, basta che Palazzo Chigi accolga la richiesta che ho fatto di lasciare sul territorio il frutto del nostro lavoro, cioè le nostre tasse", ha concluso.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza