cerca CERCA
Lunedì 08 Agosto 2022
Aggiornato: 11:36
Temi caldi

Afghanistan: attaccata commissione elettorale, rivendicato da Talebani

29 marzo 2014 | 10.45
LETTURA: 1 minuti

Kabul, 29 mar. - (Adnkronos/Dpa) - I Talebani hanno rivendicato l'attacco suicida contro la sede della commissione elettorale afghana a Kabul, riferendo che un'autobomba è esplosa davanti al cancello prima dell'irruzione di uomini armati. "Diversi aggressori hanno preso d'assalto il compound", ha detto Zabihullah Mujahid, portavoce dei Talebani.

In precedenza Gul Agha Hashemi, della polizia locale, aveva riferito che "un certo numero di uomini armati è entrato nell'edificio vicino all'ufficio principale della commissione elettorale e sta combattendo con le forze di sicurezza". Dopo un'esplosione, aveva aggiunto Hashemi, c'è stata una sparatoria. Secondo alcuni testimoni le esplosioni sarebbero state due e, come ha riferito la Bbc, gli aggressori starebbero utilizzando fucili d'assalto ed armi pesanti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza