cerca CERCA
Sabato 13 Agosto 2022
Aggiornato: 08:49
Temi caldi

Notizie Flash: 3/a edizione - La cronaca (9)

29 marzo 2014 | 18.53
LETTURA: 0 minuti

Barletta. I carabinieri della Stazione di Canosa di Puglia, nella provincia di Barletta-Andria-Trani, hanno arrestato un 27enne del luogo con le accuse di tentata estorsione, minaccia e maltrattamenti in famiglia. Il giovane, gia' noto per analoghi precedenti, e' accusato di aver ripetutamente minacciato di morte gli anziani genitori al fine di farsi consegnare il denaro che avrebbe usato per l'acquisto di droga. I carabinieri sono stati allertati dai vicini che hanno udito delle urla ed hanno avvisato il 112. Giunti sul posto, i carabinieri hanno bloccato ed arrestato il giovabne, poi condotto alla Casa circondariale di Trani su disposizione della locale Procura della Repubblica. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza