cerca CERCA
Venerdì 12 Agosto 2022
Aggiornato: 03:13
Temi caldi

Notizie Flash: 2/a edizione - L'interno (2)

29 marzo 2014 | 15.50
LETTURA: 0 minuti

Milano. "Bisogna prendersi il rischio di cambiare". E' quanto sostiene il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, che durante una visita al salone 'Fa' la cosa giusta', fiera del consumo critico e sostenibile, difende l'operato del premier Matteo Renzi e dell'esecutivo, a volte accusati di spingere troppo il piede sull'acceleratore delle riforme. "Sono rispettoso dei rappresentanti delle imprese e dei lavoratori -ha continuato Poletti- ci si incontra, si discute, si riflette ma poi, quando il confronto si e' esaurito, chi ha il compito di decidere, decida. Gli italiani giudicheranno poi se si e' fatto bene o male". (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza