cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 22:02
Temi caldi

Governo: Alfano, se fossimo andati al voto avremmo consegnato paese a sinistra

29 marzo 2014 | 19.24
LETTURA: 1 minuti

Agrigento, 29 mar. - (Adnkronos) - "A novembre siamo stati chiamati a fare cadere il Governo di Enrico Letta, le conseguenze sarebbero state: una crisi al buio, un governo di sinistra sinistra, saremmo andati alle elezioni con una legge incostituzionale e Berlusconi incandidabile, cioe' avremmo consegnato il paese alla sinistra, non quella che governa ora ma quella di Vendola e l'estrema sinistra, invece abbiamo scelto l'Italia". Lo ha detto il ministro dell'Interno Angelino Alfano intervenendo a una convention del Nuovo centrodestra ad Agrigento. "Oggi abbiamo il vantaggio chiaro della nostra scelta: abbiamo la diminuzione dell'Irap per gli imprenditori, abbiamo dato mille euro a chi guadagna meno di 25 mila euro all'anno, abbiamo cambiato le parti piu' odiose della legge Fornero e al prossimo Consiglio dei ministri supereremo il bicameralismo perfetto", ha aggiunto.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza