cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 18:11
Temi caldi

Torino: Chiamparino, aumentato debito ma ridotta spesa corrente

29 marzo 2014 | 18.54
LETTURA: 1 minuti

Torino, 29 mar. - (Adnkronos) - "E' vero che abbiamo aumentato significativamente il debito ma abbiamo anche significativamente ridotto la spesa corrente di funzionamento che oggi e' la meta' di quello che avrebbe diritto ad avere secondo l'analisi dei fabbisogni standard". Cosi' il candidato alla Regione Piemonte per il centro sinistra, Sergio Chiamparino, rivendica le sue scelte quando era primo cittadino del capoluogo piemontese.

"Se parliamo di 'new deal' - sottolinea - il 'new deal' che cos'e' se non fare investimenti che si finanziano a debito e risparmiare per fare capienza a servizio del debito sulla parte di spesa corrente, che non e' la spesa per le politiche correnti ma la spesa per far funzionare la macchina? Io credo che questo sia cio' che ha contribuito alla trasformazione della citta' e lo rivendico", ha concluso.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza