cerca CERCA
Domenica 14 Agosto 2022
Aggiornato: 17:46
Temi caldi

Ue: Squinzi, apprezziamo spirito europeista Governo (2)

29 marzo 2014 | 13.40
LETTURA: 1 minuti

(Adnkronos) - "L'esecutivo ha preso i primi provvedimenti -ha aggiunto- su alcuni abbiamo espresso un giudizio positivo. Sul decreto lavoro, in particolare, il governo e il ministro Poletti hanno dato prova di rapidità e coraggio, segni chiari di volontà di cambiare. Ora occorre che il Parlamento confermi questa scelta in fase di conversione. Su altri provvedimenti, come l'incremento della tassazione sulle rendite finanziarie solo sui titoli privati, abbiamo espresso forti dubbi, valutando che il costo del denaro, per chi vuole investire e fare impresa, salirà ulteriormente. Attendiamo di conoscere -ha continuato Squinzi- i provvedimenti che dovrebbero imprimere una spinta forte alla competitività del sistema produttivo. Non vi sono pregiudizio di alcun tipo, nè mai abbiamo espresso valutazioni di carattere personale".

Secondo Squinzi le elezioni europee, "stanno assumendo sempre più l'insidiosa forma del referendum pro o contro l'euro, e di conseguenza pro o contro l'Unione europea".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza