cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 22:02
Temi caldi

Cinema: primo ciak a luglio per 'Le ragazze del porno' italiane (2)

29 marzo 2014 | 09.51
LETTURA: 1 minuti

(Adnkronos) - "Abbiamo già una piccola troupe – prevalentemente femminile – che ha collaborato con noi alla realizzazione del promo -spiegano le registe- anche se ogni regista sarà libera di lavorare con chi preferisce. La nostra maggiore difficoltà sarà quella trovare degli attori disposti a girare scene di sesso esplicite... ma sarà anche divertente scoprire che forse non è così difficile come sembra. Anzi se siete interessati fatevi avanti. Mettere in scena il desiderio di donna in Italia -sottolineano- non è comune e nemmeno facile, ma evidentemente è un’esigenza sempre più sentita. Lo vediamo dall’entusiasmo e dall’adesione delle registe e degli artisti che ci chiedono di partecipare al progetto".

I corti verranno realizzati in più tappe partendo dai primi tre ('Seratina', 'Mano di velluto', 'Queen Kong') che verranno finanziati grazie al crowdfunding che partirà da fine marzo sulla piattaforma Indiegogo e da Art for Porn una vendita di opere di artisti date in donazione, che si tiene in questo weekend a Roma, nello studio del fotografo Marco Delogu in Via Natale del Grande 21.

L'uso del crowdfunding (o finanziamento dal basso), con il quale si chiede alla gente di contribuire al finanziamento di un progetto, ancora poco praticato in Italia, è ampiamente diffuso in America. Tra i progetti più recenti già realizzati o che verranno realizzati grazie al crowdfunding The Canyons scritto da Bret Easton Ellis e diretto da Paul Schrader e The Newest Hottest Spike Lee Joint di Spike Lee. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza