cerca CERCA
Mercoledì 17 Agosto 2022
Aggiornato: 19:08
Temi caldi

Rai3: "Fuori quadro", Red Carpet

29 marzo 2014 | 12.07
LETTURA: 1 minuti

Roma, 29 mar. - (Adnkronos) - A Fuori quadro, il programma di Rai3 sulle arti contemporanee ideato e condotto da Achille Bonito Oliva, in onda domani alle 13.25, si parla di artistar e archistar e di un aspetto particolare dell’assetto attuale del sistema dell’arte, che vede sempre di più i suoi protagonisti interpretare il successo, assumendo gli stessi ruoli dei divi cinema hollywoodiano e della musica pop.

Esiste dunque un “Red Carpet” anche nelle arti visive? Da Pablo Picasso a Salvator Dalì fino a Andy Warhol e Jeff Koons, una serie di grandi artisti si sono posti il problema del successo, affrontandolo anche come un fatto di presenza mediatica. Un discorso che vale anche per gli artisti incontrati questa settimana da Achille Bonito Oliva, Luigi Ontani e Francesco Vezzoli. Nel caso di Ontani c’è un gioco fra emulazione, narcisismo, erudizione, con l’assunzione di figure create attraverso il travestimento che gli permettono di amplificare la propria presenza e proporsi come una vera e propria apparizione. Vezzoli mette in scena il meccanismo del red carpet coinvolgendo direttamente anche personaggi celebri e lavorando soprattutto sulla vanitas, sul successo e sulla sua perdita, sulla fama e sul misconoscimento. Fotografo dello “star system” è l’ultimo ospite di questa settimana Toni Thorimbert, autore di numerosi ritratti di personaggi famosi, anche del mondo dell’arte, come per esempio Alighiero Boetti, Keith Haring e Mario Schifano.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza