cerca CERCA
Mercoledì 17 Agosto 2022
Aggiornato: 02:31
Temi caldi

F1: Alonso, meccanici super e Ferrari puo' lottare per il podio

29 marzo 2014 | 11.17
LETTURA: 1 minuti

Sepang, 29 mar. - (Adnkronos) - ''Cerchiamo di lottare per il podio. Possiamo provarci partendo dalla quarta e dalla sesta posizione''. Fernando Alonso sorride dopo le qualifiche del Gp di Malesia. Sotto la pioggia di Sepang, il pilota spagnolo della Ferrari ha ottenuto il quarto tempo. Il suo compagno, il finlandese Kimi Raikkonen, ha fatto segnare il sesto crono. ''Devo ringraziare la squadra, ha fatto un lavoro incredibile'', dice Alonso, ai microfoni di Sky Sport, ripensando all'incidente avvenuto nella seconda manche delle prove ufficiali.

L'asturiano ha danneggiato la sospensione anteriore sinistra in un contatto con la Toro Rosso del russo Daniil Kvyat. ''In 3 minuti i meccanici hanno cambiato una sospensione con un lavoro super'', dice Alonso. ''In pista c'erano condizioni difficili di visibilità, la monoposto non era del tutto riparata e non poteva essere altrimenti. Per girare a destra bastava un dito, mentre non riuscivo a girare a sinistra nemmeno con entrambe le mani. Probabilmente c'era qualche problema alla convergenza'', spiega ancora.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza