cerca CERCA
Lunedì 08 Agosto 2022
Aggiornato: 13:04
Temi caldi

Giustizia: giudici pace, Orlando ci convochi a tavolo tecnico

30 marzo 2014 | 11.33
LETTURA: 1 minuti

davanti a loro 60% processi che interessano cittadini e piccole imprese

Roma, 30 mar. (Adnkronos) - ''La Confederazione Giudici di Pace vede con favore il metodo adottato dal Guardasigilli, Andrea Orlando, nell'individuare le soluzioni per accelerare la giustizia civile, in quanto solo con il confronto con tutti i soggetti che partecipano al sistema giustizia si possono trovare proposte non solo condivisibili ma anche efficaci''. E' quanto si legge in una nota della Confederazione Giudici di Pace (CGdP).

''Non si può non rilevare -prosegue la nota- che nel 'tavolo a tre gambe' (così come definito in un articolo del 'Sole 24 Ore' del 27 marzo scorso), ne manca, appunto, una: le rappresentanze dei Giudici di Pace. L'assenza di rappresentanze dei giudici di Pace in questo tavolo risulta difficilmente comprensibile sia in considerazione del fatto che ormai il 60% dei processi che interessano i cittadini, le piccole imprese, i commercianti, si celebrano innanzi al Giudice di Pace che alla luce della proposte prospettate, ossia un aumento di competenza per valore per questo magistrato''.

Per questo motivo la Confederazione ha rivolto ''una formale richiesta al ministro della Giustizia di allargare la partecipazione a questo tavolo tecnico anche alle rappresentanze dei Giudici di Pace''. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza