cerca CERCA
Domenica 14 Agosto 2022
Aggiornato: 12:06
Temi caldi

Islam: Grande Moschea Roma elegge cda, presidente ambasciatore saudita

30 marzo 2014 | 16.17
LETTURA: 1 minuti

Roma, 30 mar. - (Adnkronos) - Il Centro islamico culturale d’Italia, noto come la grande moschea di Roma, ha eletto ieri i suoi organi sociali ed in particolare i membri del Consiglio d’amministrazione. Secondo quanto si legge in una nota della direzione della moschea romana di Monte Antenne, “conformemente allo statuto del Centro islamico culturale d’Italia e alla legge italiana, l’assemblea generale ordinaria dei soci si è riunita ieri sera e ha proceduto ad espletare le formalità di rito approvando il bilancio assuntivo e consuntivo, eleggendo i suoi sindaci e il nuovo consiglio di amministrazione”.

La presidenza del Cda della grande moschea di Roma è stata conferita all’ambasciatore dell’Arabia Saudita, Saleh Mohammad Al Ghamdi, mentre il primo vice presidente è l’ambasciatore Egitto Amir Helmy e il secondo vice presidente è l’ambasciatore del Marocco Hassan Abouayoub. Yahya Pallavicini è stato nominato tesoriere e Abdellah Redouane è stato confermato segretario generale avendo ottenuto il massimo dei voti dei membri dell’assemblea dei soci.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza