cerca CERCA
Mercoledì 17 Agosto 2022
Aggiornato: 19:21
Temi caldi

Medicina: avviata a Milano mappatura genomica anomalie autismo

30 marzo 2014 | 12.02
LETTURA: 1 minuti

Dal 1 aprile al Campus BioMedico campagna per sostenere ricerche

Roma, 30 mar. (Adnkronos Salute) - È stata avviata a Milano la mappatura genomica delle anomalie all'origine dell’autismo. Un passo avanti fondamentale nella ricerca di nuove terapie mirate per la cura radicale di questo disturbo. Un progresso reso possibile dalla citogenetica molecolare, che consente di esaminare i cromosomi in modo estremamente approfondito, utilizzando una tecnica innovativa, conosciuta come Array-CGH (Comparative Genomic Hybridization).

"La macchina è arrivata nei nostri laboratori di Milano", annuncia Antonio Persico, professore di Neuropsichiatria infantile e Direttore del Laboratorio di Psichiatria molecolare e neurogenetica dell’Università Campus Bio-Medico di Roma, in vista della Giornata mondiale del 2 aprile. "Ora è possibile individuare delezioni e duplicazioni del Dna, spesso alla base dei disturbi, con una sensibilità ben cento volte superiore a quella della vecchia mappa cromosomica". (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza