cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 18:57
Temi caldi

Papa: domandiamoci come e' il nostro cuore, Dio ci aspetta sempre

30 marzo 2014 | 12.14
LETTURA: 0 minuti

tornando a casa, prendete il Vangelo di Giovanni e leggete il capitolo 9

Citta' del Vaticano, 30 mar. (Adnkronos) - ''Tornando a casa, prendete il Vangelo di Giovanni e leggete il capitolo 9. Vi fara' bene. E domandiamoci come e' il nostro cuore. Io ho un cuore aperto o un cuore chiuso verso Dio? Aperto o chiuso verso il prossimo?''. Lo ha detto Papa Francesco, in un intervento a braccio durante l'Angelus celebrato con i fedeli giunti da tutti il mondo in Piazza San Pietro.

''Sempre -ha proseguito Papa Bergoglio- abbiamo in noi qualche chiusura nata dal peccato, dagli sbagli, dagli errori. Non abbiamo paura: apriamoci alla luce del Signore, Lui ci aspetta sempre per perdonarci. Non dimentichiamolo: Lui ci aspetta sempre''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza