cerca CERCA
Lunedì 08 Agosto 2022
Aggiornato: 13:03
Temi caldi

Sanita': Zingaretti firma accreditamento definitivo per il S.Lucia

30 marzo 2014 | 18.34
LETTURA: 1 minuti

Roma, 30 mar. - (Adnkronos) - La Regione Lazio ha rilasciato l’accreditamento istituzionale definitivo all’Irccs S. Lucia con la firma del presidente Nicola Zingaretti in qualità di Commissario ad acta per il piano di rientro sotto il decreto n.108. Si chiude una fase di incertezza amministrativa della struttura sull’Ardeatina che durava da anni e che costitutiva uno dei motivi del rapporto spesso vivace tra l’Irccs S. Lucia, la Regione Lazio e il suo sistema sanitario. Così in un nota la Regione Lazio

"Sono soddisfatto - dichiara il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti - ora questa pagina rimasta sospesa per troppo tempo viene chiusa, la struttura può lavorare in una quadro normativo ben preciso e facendo riferimento a regole certe".

L’atto, infatti, definisce tutte le attività che il S. Lucia presterà all’interno del sistema sanitario regionale. L’accreditamento definitivo riguarda 320 posti letto di cui n. 296 ordinari cod. 75 e 24 di day hospital articolati come segue: unità funzionale di degenza di neuro-riabilitazione post-coma (Cod. 75 – MDC 1) con 81 posti letto ordinari ; unità funzionale di degenza di neuro-riabiliatazione cerebrolesi acquisite (Cod. 75-MDC 1)) con 140 letti ordinari ubicati al piano 1-2-3-4-5-6 della palazzina A e n. 14 di day hospital; unità funzionale di degenza di patologie osteoarticolari (Cod. 75 – MDC 1) con 51 posti letto ordinari ubicati al piano 4 della palazzina A e 8 di dh; unità funzionale di degenza di centro spinale (Cod. 75 – MDC 1) con 24 pl ordinari ubicati al piano 1 della palazzina A e 2 di dh; riabilitazione ambulatoriale per persone con disabilità n. 187 trattamenti in modalità estensiva ubicata nella palazzina. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza