cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 22:02
Temi caldi

Arte: Artemisia Gentileschi, all'asta a Parigi un dipinto inedito

30 marzo 2014 | 15.49
LETTURA: 1 minuti

E' stato ritrovatoin una collezione privata francese

Parigi, 30 mar. - (Adnkronos) - Un capolavoro di Artemisia Gentileschi (1593-1653), leggendaria pittrice di scuola caravaggesca, e' stato identificato e scoperto in una collezione privata nel sud della Francia. L'annuncio del ritrovamento e' stato dato da Sotheby's, che lo mostrera' in pubblico per la prima volta dopo che per piu' di 80 anni e' rimasto celato nella stessa raccolta. La casa d'aste mettera' in vendita il dipinto molto importante e raro di Gentileschi a Parigi il prossimo 26 giugno.

Si tratta di una ''Maria Maddalena in estasi'', in eccellenti condizioni di conservazione, stimata 200.000/300.000 euro. Il dipinto ad olio su tela e' stato identificato durante i lavori di catalogazione di una raccolta privata da uno specialista del dipartimento di pittura antica della sede Sotheby's di Parigi. ''Mi reputo fortunato, come esperto di pittura antica, di aver 'riscoperto' un dipinto di cosi' alta qualita' - commenta Pierre Etienne - e' una magnifica Artemisia . E' davvero un'opera di grande impatto teatrale!''

Questo grande dipinto (cm 81x105) era noto sinora solamente da una vecchia fotografia dei primi del Novecento (anni in cui fu acquistato dagli attuali proprietari francesi), conservata in una biblioteca di un libraio antiquario italiano. L'opera che andra' all'asta mostra un'iconografia molto popolare nella prima meta' del Seicento ed una scena nella quale la natura religiosa del soggetto e' evocato solo dalla luce divina che si irradia dalla parte in alto a sinistra della tela. E' una Maria Maddalena ''umanissima e di grande potenza'', ha commentato Pierre Etienne.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza