cerca CERCA
Venerdì 12 Agosto 2022
Aggiornato: 03:13
Temi caldi

Libri: a 200 anni dalla morte del Marchese, esce 'Sade e il cinema' (2)

30 marzo 2014 | 15.32
LETTURA: 1 minuti

(Adnkronos) - ''L’analisi dei testi del 'Marchese' -spiega l’autore, Alberto Brodesco- produce una costellazione in cui ogni film dialoga con le altre pellicole: con l’opera di Sade nel suo complesso, con la letteratura critica su Sade e infine con spazi che fungono da cassa di risonanza per gli echi prodotti dai film. Nel bicentenario della morte Sade dimostra di essere ancora un 'prossimo nostro', un autore che continua a far capolino dall’oscurità in cui è costretto e si costringe''.

Il volume dedicato a De Sade e il cinema rientra in un percorso più articolato del cartellone di Filmforum Festival 2014, che si apre mercoledì 2 aprile (Cinema Visionario di Udine, ore 21) con la prima nazionale di Nymphomaniac Parte 1, il film che riporta Lars Von Trier nei nostri cinema 2 anni e mezzo dopo Melancholia. All’evento della prima serata farà seguito, giovedì 3 aprile, un’altra proiezione eccellente, quella – sempre al Cinema Visionario alle 21 – dello storico film ‘The Devils’ di Ken Russell in versione restaurata e X-rated con Vanessa Redgrave.

Fra le proposte in cartellone, mercoledì 9 aprile (Kinemax di Gorizia, midnight event) anche la presentazione in prima assoluta, in collaborazione con il Museo del Cinema di Torino, di Italian classic hard-core movie trailers (1980-1990, 30’), un programma di trailers di film hard "classici" di produzione italiana e internazionale degli anni Ottanta, parte di un più ampio fondo di trailers pornografici archiviato presso il Museo del Cinema di Torino che sta provvedendo al loro riconoscimento e alla loro catalogazione. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza