cerca CERCA
Sabato 13 Agosto 2022
Aggiornato: 15:44
Temi caldi

Egitto: ex ministro del governo Morsi condannato a 2 anni

30 marzo 2014 | 15.41
LETTURA: 0 minuti

Il Cairo, 30 mar. (Adnkronos/dpa) - L'ex ministro del Lavoro del deposto presidente egiziano Mohammed Morsi è stato condannato a due anni di carcere per aver nascosto un esponente dei Fratelli Musulmani. Oltre all'ex ministro Khaled al-Azhari è stato condannato alla stessa pena anche l'ex deputato islamista Gamal al Ashri.

Entrambi sono stati riconosciuti colpevoli di aver nascosto Mohammed al-Beltagui, ricercato con l'accusa di incitamento alla violenza. Al-Beltagui è stato arrestato a Giza lo scorso agosto ed è ora in attesa di processo. A dicembre il nuovo governo egiziano sostenuto dai militari ha messo fuori legge la Fratellanza islamica definendola un'organizzazione terroristica.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza