cerca CERCA
Martedì 09 Agosto 2022
Aggiornato: 23:34
Temi caldi

Notizie Flash: 1/a edizione - La cronaca (8)

30 marzo 2014 | 13.49
LETTURA: 1 minuti

Roma. I carabinieri della Stazione di Roma Ponte Milvio ieri pomeriggio hanno arrestato un romano di 70 anni e una somala di 26, domiciliata a Roma, con l’accusa di corruzione di minorenne. I militari li hanno sorpresi nell’area di sosta di viale di Tor di Quinto, mentre all’interno dell'auto dell’uomo, seduti sui sedili posteriori e seminudi, stavano compiendo atti sessuali, in presenza del figlio minorenne della straniera, di appena due anni. Dopo essere stati identificati e portati in caserma i due sono stati arrestati: l’uomo presso il carcere di Regina Coeli mentre, la straniera, a cui è stato riaffidato il minore, nel carcere di Rebibbia femminile, entrambi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza