cerca CERCA
Venerdì 12 Agosto 2022
Aggiornato: 07:05
Temi caldi

Notizie Flash: 2/a edizione - L'interno (9)

30 marzo 2014 | 18.35
LETTURA: 1 minuti

Roma. "Babele a sinistra. Si azzuffano sulla riforma del lavoro mentre su Senato, Costituzione e legge elettorale Pd e dintorni sono al caos e marciano verso il disastro. Chi finge di voler tagliare poltrone, chi ci si incolla sopra. Uno spettacolo penoso di cui Renzi è l'ultimo guitto entrato in scena". Lo dichiara Maurizio Gasparri (Fi)."Noi vogliamo -aggiunge- riforme vere. Metà dei parlamentari, superamento del bicameralismo e presidenzialismo. Si parta dall'elezione diretta del Capo dello Stato o del premier. La sinistra non potrà sfuggire. Presenteremo queste norme al Senato e dovranno dire o si o no. Le truffe di Renzi verranno presto scoperte. Mentre i salva-poltrone della sinistra sono già scesi in campo", conclude il vice presidente del Senato.(segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza