cerca CERCA
Giovedì 18 Agosto 2022
Aggiornato: 07:31
Temi caldi

Riforme: Satta (Anci), in nuovo Senato rappresentanza piccoli comuni

30 marzo 2014 | 16.53
LETTURA: 0 minuti

Roma, 30 mar. (Adnkronos) - "Un Senato di sola rappresentanza rischia di essere lontano dal volere dei cittadini. E comunque dal nuovo Senato non si possono lasciare fuori i piccoli comuni, che sono il 70% delle municipalità italiane". Lo afferma Antonio Satta, componente dell'ufficio di presidenza dell'Anci e segretario dell'Unione Popolare Cristiana (Upc).

"Il Senato -prosegue Satta- come è stato pensato da Renzi, ha funzioni molto limitate. Serve invece rappresentare i territori Apprezziamo la volontà del premier di dare impulso alle autonomie locali, ma questo avvenga attraverso veri poteri".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza