cerca CERCA
Mercoledì 17 Agosto 2022
Aggiornato: 19:08
Temi caldi

Cinema: mercoledi' arriva in sala 'Horse boy, l'amore di un padre' (2)

30 marzo 2014 | 18.34
LETTURA: 1 minuti

(Adnkronos) - Il film include anche interviste ad alcuni dei maggiori esperti nel campo dell’autismo, da Simon Baron-Cohen (cugino dell’attore Sacha Baron-Cohen) dell’università di Cambridge all’antropologo e ricercatore Roy Richard Grinker dell’università George Washington, fino a Temple Grandin, professoressa del comportamento animale all’Università del Colorado, affetta anch’essa da autismo e autrice dei libri “Animals in Translation: Using the Mysteries of Autism to Decode Animal Behaviour” e “Animals Make Us Human: Creating the Best Life for Animals”.

"Tutto sembrava surreale e impossibile", ricorda il regista, "sono stato disarcionato dal mio cavallo, ho contratto la giardiasi, etc. E tutto questo per un film? Sì, ma ancora di più per il bene di un bambino autistico i cui genitori erano disposti ad andare letteralmente fino ai confini della terra per trovare una cura. Per me, questa è la vera bellezza della storia. Gli sciamani, i paesaggi incredibili, i cavalli selvaggi, fanno da sfondo alla storia di una famiglia disposta a trascendere la logica e la scienza, per trovare una strada nel mondo del loro figlio".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza