cerca CERCA
Sabato 13 Agosto 2022
Aggiornato: 08:49
Temi caldi

Cinema: mercoledi' arriva in sala 'Horse boy, l'amore di un padre'

30 marzo 2014 | 18.11
LETTURA: 1 minuti

L'avventura di Rupert Isaacson per curare il figlio Rowan affetto da autismo

Roma, 30 mar. - (Adnkronos) - In occasione della Giornata Mondiale dell'Autismo, il 2 aprile arriva nelle sale italiane, distribuito da Feltrinelli Real Cinema, 'Horse boy - l'amore di un padre', il film di Michel Orion Scott che racconta la storia dell'odissea personale compiuta da Rupert Isaacson (anche produttore e co-regista) e Kristin Neff, genitori del piccolo Rowan, per curare il figlio affetto da autismo: un viaggio a cavallo, nell'estate del 2007, attraverso tutta la Mongolia, nella speranza che il contatto con la natura e con gli animali, insieme ai riti dello sciamanesimo, potessero aiutarlo a guarire da quella che oggi è una delle malattie più diffuse al mondo (nei soli Stati Uniti si stima che i casi potrebbero superare i 4 milioni nel prossimo decennio).

Fin dove saresti disposto ad andare per curare chi ami? Horse Boy è il racconto di una "cura" cercata in capo al mondo, dalle steppe selvagge al lago sacro Sharga fino alla Siberia: un film che, attraverso l'avventura straordinaria di una famiglia, dà voce alle migliaia di genitori che con coraggio e fantasia affrontano ogni giorno la battaglia contro una malattia straziante e misteriosa. Dimostrando come, anche nei momenti più bui, si può aprire la porta alla gioia e alla meraviglia. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza