cerca CERCA
Lunedì 15 Agosto 2022
Aggiornato: 05:43
Temi caldi

Rai1: "Verdetto Finale", un papa' per Martino

30 marzo 2014 | 18.36
LETTURA: 1 minuti

Roma, 30 mar. - (Adnkronos) - Ad infiammare la puntata di Verdetto Finale di domani alle 14.10 su Rai1 un funerale senza vedova e un tardivo riconoscimento di paternità. Veronica Maya inizierà con la storia di Luca che quando scopre che il figlio che stava per nascere sarebbe stato affetto da sindrome di Down avrebbe preferito non nascesse, ma la sua compagna Miriam era decisa a metterlo al mondo e lui è scappato. Luca si è rifatto vivo solo adesso, a 3 anni di distanza, per chiedere il riconoscimento del piccolo Martino, ma Miriam si oppone perché nel frattempo lei ha trovato un marito e Martino un papà.

A seguire la storia di Emilia, considerata dal paese in cui vive moglie degenere, perché quando il suo secondo marito Silvano è morto per l’improvviso aggravarsi delle sue già pessime condizioni di salute lei era lontana, e non ha neanche partecipato al funerale. Ma nessuno sa che Marzia, l’unica figlia di Silvano, l’aveva avvisata. Ma ora Emilia presenta a Marzia un conto molto salato. Ospite in studio lo psichiatra Domenico Mazzullo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza