cerca CERCA
Domenica 07 Agosto 2022
Aggiornato: 20:54
Temi caldi

Rai2: "Emozioni" per Franco Califano

30 marzo 2014 | 18.36
LETTURA: 2 minuti

Roma, 30 mar. - (Adnkronos) - La nuova puntata di “Emozioni” in onda domani, alle 23.55, su Rai2, è dedicata al grande Franco Califano, ad un anno esatto dalla sua scomparsa. Il programma è un vero e proprio viaggio alla scoperta di aspetti nascosti della personalità e della carriera di questo grande uomo e artista romano, recentemente scomparso. Tra i momenti salienti di questo percorso, un documento esclusivo e inedito realizzato da Pierluigi Diaco, in cui il Califfo racconta se stesso senza pudori e con spregiudicato coraggio. Un testamento-confessione che Califano ha voluto registrare poco tempo dopo aver scoperto la sua malattia e in cui ripercorre la sua vita sin dall’infanzia, passando dalla sfera privata alla politica, alla religione e ai legami con i colleghi fino ad arrivare al rapporto con la morte e ad immaginare come sarebbe stato il suo funerale. “Mi infastidirebbe molto l’agonia che la precede, più che la morte stessa. Al mio funerale vorrei i miei amici, vorrei che si facesse caciara con ‘tutto il resto è noia’ come coro […]”

Un’altra parte importante dello speciale è un’intervista inedita, una delle ultime, registrata nella sua casa di Acilia, in cui il Califfo racconta un aspetto decisamente poco noto, come produttore e talent scout. Fu proprio Califano, infatti, a scoprire e produrre il noto gruppo musicale dei ‘Ricchi e Poveri’ alla fine degli anni sessanta. Perché lui era anche questo. Un uomo che, sotto una scorza dura e ironicamente ‘cialtrona’, celava un’immensa generosità, un entusiasmo e un’infinita passione verso la vita. E proprio questa gioia di vivere, insieme a tanta solitudine, lo hanno reso un grande poeta del mondo. Sarà ripercorsa anche la sua disavventura giudiziaria con un’intervista a Roberto Ruggero, il legale che lo fece scarcerare negli anni ’70. La puntata conterrà anche le immagini dell’ultimo concerto al club Ueffilo di Gioia del Colle con l’addio al suo pubblico. La puntata è inoltre arricchita da filmati di molte esibizioni di Franco Califano, canzoni e interviste. Saranno coinvolti numerosi artisti ed amici, da Federico Zampaglione a Edoardo Vianello, da Peppino Di Capri a Dario Baldan Bembo (autore della musica del grande capolavoro “Minuetto”, reso famoso dalla voce di Mia Martini), da Max Tortora, suo grande imitatore, a Mita Medici, sua storica compagna. E ancora interverranno Antonello Mazzeo (il suo migliore amico), Roberto Gregori (suo manager dal 2000 al 2010), Frank Del Giudice (autore della musica di “Tutto il Resto è Noia”), l’amico Enrico Giaretta e Alberto Laurenti, membro storico della sua band.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza