cerca CERCA
Lunedì 15 Agosto 2022
Aggiornato: 05:43
Temi caldi

Rai3: "Fuori tg", il sisma all'Aquila

30 marzo 2014 | 13.53
LETTURA: 1 minuti

Roma, 30 mar. - (Adnkronos) - Cinque anni. E ben poco è tornato alla normalità. Quinto anniversario da quel 6 aprile in cui la terra è tremata all’Aquila. E la città abruzzese, tra inchieste della magistratura e burocrazia, è ancora alle prese con ritardi, infiltrazioni mafiose, sprechi e polemiche. La ricostruzione economica, sociale e degli edifici dell’Aquila; questo il tema della puntata di domani di “Fuori tg”, lo spazio di approfondimento del Tg3 in diretta tutti i giorni alle 12.25, a cura di Massimo Angius e Paola Sensini.

Ospiti di lunedì: l’insegnante e scrittrice Patrizia Tocci e il giornalista dell’Espresso Primo Di Nicola. Conduce in studio Maria Rosaria De Medici.

Già da oggi pomeriggio i telespettatori possono intervenire sul sito www.tg3.rai.it con commenti e rispondendo al seguente quesito:

PERCHÈ A CINQUE ANNI DAL TERREMOTO, L'AQUILA È ANCORA UNA CITTÀ FANTASMA ?

-Si è scelto di trasferire gli abitanti fuori dal centro storico

-Truffe e sperperi hanno rallentato la ricostruzione

-È mancata una regia unitaria per il risanamento dei danni

Fuori Tg – tel. 06-33176338 fuoritg@rai.it

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza