cerca CERCA
Venerdì 12 Agosto 2022
Aggiornato: 03:13
Temi caldi

F1: Mercedes domina in Malesia, la Ferrari non decolla (3)

30 marzo 2014 | 12.02
LETTURA: 1 minuti

(Adnkronos) - Per movimentare il pomeriggio di Sepang servirebbe la pioggia, che fa capolino in alcuni punti del tracciato. Qualche goccia è sufficiente per allertare i team, ma la pista rimane sostanzialmente asciutta.

Per assistere ad un colpo di scena, si fa per dire, bisogna aspettare il 41° giro e il k.o. tecnico che frena la Red Bull di Ricciardo. L'australiano perde un'eternità per il montaggio difettoso della ruota anteriore sinistra, quando rientra in pista danneggia il muso della monoposto e deve tornare ai box per una sosta extra: un disastro. Alonso va all'assalto del quarto posto e, a 3 giri dalla fine, vince il duello con la Force India di Nico Hulkenberg. Per ora il Cavallino non è in grado di sfidare la Mercedes. Tra una settimana, nel Gp del Bahrain, il copione difficilmente cambierà.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza