cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 10:09
Temi caldi

Calcio: Baldissoni, Roma guarda ancora alla Juventus

30 marzo 2014 | 12.36
LETTURA: 1 minuti

Reggio Emilia, 30 mar. - (Adnkronos) - "Si deve guardare alla Juve, nel senso che noi dobbiamo sperare di arrivare il più avanti possibile e il più vicino possibile alla Juventus. Abbiamo, poi, un’occasione, la penultima partita in casa e, quindi, sarebbe molto bello potersi giocare ancora qualcosa". Lo dice il direttore generale della Roma, Mauro Baldissoni al Mapei Stadium di Reggio Emilia nel prepartita di Sassuolo-Roma. I giallorossi sono al secondo posto in classifica 14 punti dietro la Juvenuts, con una partita da recuperare. "D’altronde, non si può pensare di tenere quello che già si ha, si deve sempre cercare di migliorare -aggiunge Baldissoni ai microfoni di Sky Sport- ed è anche un modo per mantenere la posizione attuale, nel tentativo di migliorarla".

Il dg della Roma torna anche sul progetto del nuovo stadio e sulla visita del presidente James Pallotta: "Sappiamo che lui ci porta tanta energia, tra l’altro, segue in prima persona progetti come quello dello stadio, un progetto della proprietà. È stato un lavoro molto duro, molto faticoso, nelle ultime settimane si è intensificato, per consentirci di essere pronti per la presentazione. Sappiamo che, però, è solo il primo passo per l’esecuzione di questo progetto così complesso ma, ovviamente, elettrizzante".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza