cerca CERCA
Lunedì 15 Agosto 2022
Aggiornato: 03:01
Temi caldi

Calcio: Garcia, tifo Napoli per ridurre gap da Juve

30 marzo 2014 | 15.43
LETTURA: 1 minuti

Reggio Emilia, 30 mar. - (Adnkronos) - ''Voglio che il Napoli vinca questa sera. Lo scarto con la Juve è importante, ma se i bianconeri perdono il gap diminuisce. Finché la matematica non ci condanna dobbiamo guardare avanti''. Rudi Garcia sogna la rimonta-scudetto: il tecnico della Roma si gode il successo per 2-0 sul campo del Sassuolo e, a -11 dalla Juventus, non rinuncia alle ambizioni tricolori. La Roma deve recuperare il match con il Parma e potrebbe ridurre il distacco ad una sola cifra se i campioni d'Italia perdessero stasera a Napoli.

''La squadra mi è piaciuta fino all'episodio del rigore-non rigore'', dice Garcia, a Sky Sport, ripensando alla surreale situazione che si è verificata attorno al 35'. L'arbitro Rizzoli ha giudicato regolare l'intervento di Benatia su Sansone nell'area giallorossa, poi su indicazione dell'assistente addizionale ha concesso il penalty. Quindi, dopo aver 'interrogato' l'attaccante emiliano, è tornato nuovamente sui propri passi: niente rigore e niente ammonizione per simulazione. ''Credo che l'arbitro d'area abbia detto che era rigore, mentre Rizzoli ha voluto sapere se il giocatore era stato toccato. L'onestà paga sempre, il giocatore del Sassuolo è stato bravo''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza