cerca CERCA
Venerdì 12 Agosto 2022
Aggiornato: 07:29
Temi caldi

Calcio: Serie A, Samp frena Fiorentina, ok Verona e Torino

30 marzo 2014 | 17.01
LETTURA: 1 minuti

Genova, 30 mar. - (Adnkronos) - Un punto a testa e rimpianti per tutti. Sampdoria e Fiorentina sparano a salve e non vanno oltre lo 0-0 nella sfida della 31a giornata. La X proietta i toscani a 52 punti e il quarto posto è sempre più nelle mani della formazione di Montella. La Sampdoria marcia tranquilla a quota 41: la salvezza è in cassaforte e ora si può pensare a scalare la classifica per chiudere la stagione nel migliore dei modi.

I blucerchiati possono permettersi di giocare senza pressioni e lo dimostrano anche contro i toscani, partendo col piede sull'acceleratore e si rendono pericolosi dopo 5 minuti. De Silvestri crossa, Eder addomestica il pallone e calcia da pochi metri: mira sbagliata e chance sprecata. La Fiorentina parte con il freno a mano tirato e fatica a entrare in partita. I viola non innescano Matri e la fase offensiva rimane fumosa. La Samp controlla il gioco e, quando ha l'opportunità, prova a pungere. Il più vivace è Gabbiadini, che al 33' spaventa Neto con una punizione velenosa.

I viola, dopo un lungo letargo, si svegliano al 40' e vanno vicini al vantaggio. Mati Fernandez spara dal limite, il pallone sfiora l'incrocio. La porta blucerchiata vacilla anche in avvio di ripresa, quando Cuadrado si accende sulla fascia destra e semina il panico prima della conclusione di Borja Valero (57'), ribattuta da un difensore. E' perfetta al 78' la botta di Vargas da 25 metri: Da Costa è battuto, ma la traversa respinge il siluro. Prima dei titoli di coda, la palla buona capita sulla testa di Matri: incornata imprecisa, lo 0-0 resiste e le due squadre devono accontentarsi di un punto. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza