cerca CERCA
Sabato 13 Agosto 2022
Aggiornato: 07:59
Temi caldi

Carceri: Sappe, a Bologna 8 agenti in ospedale, due con traumi a vertebre

31 marzo 2014 | 15.33
LETTURA: 1 minuti

Roma, 31 mar. (Adnkronos) - Otto agenti del carcere bolognese della Dozza in pronto soccorso per intossicazione da fumo a causa di un incendio, ieri sera, e per due di questi traumi alle vertebre per la colluttazione con un detenuto. È il bilancio fornito in una nota da Giovanni Battista Durante, segretario generale aggiunto del Sappe.

Riguardo alla colluttazione, Durante la attribuisce alle escandescenze di "un uomo, alto circa due metri ed esperto di arti marziali" che "non ha esitato a colpire il personale con violenza ed e' stato difficile contenerlo. La prognosi per i due agenti, per il momento, e' di 20 giorni. Chiediamo provvedimenti severi per il detenuto -conclude Durante- e l'immediato trasferimento da Bologna".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza