cerca CERCA
Domenica 14 Agosto 2022
Aggiornato: 12:02
Temi caldi

Difesa: Rossi, tagli solo dopo Libro bianco che definisca esigenze

31 marzo 2014 | 08.55
LETTURA: 1 minuti

Roma, 31 mar. - (Adnkronos) - "Solo l'emanazione di un 'Libro bianco' che indichi le esigenze delle Forze armate può dare delle indicazioni precise sui tagli che si potranno applicare sulla spesa della Difesa, che non riguarda solo gli F-35". Lo ha detto il sottosegretario alla Difesa, Domenico Rossi, partecipando a Radio 24 mattina.

"Anche il ministero della Difesa dovrà contribuire alla riduzione della spesa pubblica e le dichiarazioni della Pinotti hanno dato questo indirizzo, ma non possono che uscire da un'analisi a 360 gradi dell'intero sistema Difesa", ha aggiunto.

Relativamente agli eventuali tagli sull'acquisto degli F-35, il sottosegretario Rossi ricorda che "questi aerei fanno parte di un programma internazionale che coinvolge altri paesi europei", per ora "non c'è un programma che impegna l'Italia in questo progetto, si prosegue per lotti, alcuni sono definiti altri vanno in via di definizione". Il programma degli F-35, "partito da 135 aerei ridotto a 90, era ritenuto necessario per la sostituzione di 235 aerei che hanno più di 40 anni".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza