cerca CERCA
Mercoledì 17 Agosto 2022
Aggiornato: 02:31
Temi caldi

Emilia Romagna: sorpreso mentre preleva danaro con bancomat rubato, fermato

31 marzo 2014 | 12.18
LETTURA: 1 minuti

Reggio Emilia, 31 mar. (Adnkronos) - E' stato sorpreso mentre cercava di prelevare danaro contante utilizzando un bancomat rubato. A notare il ladro agire nervosamento allo sportello una pattuglia dei Carabinieri di Casalgrande. L'uomo con precedenti di polizia anche per reati contro il patrimonio è stato così fermato e perquisito. I Carabinieri hanno così potuto appurare che il ladro aveva con sè una carta postepay e un bancoposta che stava utilizzando per effettuare dei prelievi. Carte di pagamento risultate intestate ad altre persone (una donna ed il suo compagno di Casalgrande) che, come accertato dai Carabinieri, erano state rubate poco prima.

Come riferito da una delle vittime, i ladri, dopo aver rotto il vetro dello sportello lato guida, avevano rubato dall’interno dell’abitacolo della sua auto parcheggiata nell’area di sosta del Parco Secchia di Villalunga di Casalgrande, la borsa contenete effetti personali, il portafoglio documenti personali e le carte di pagamento.

Con le accuse di tentato indebito utilizzo di carte di credito di provenienza illecita e furto aggravato l'uomo, un 45enne di Modena, è stato arrestato. E' andata invece bene al 'palo che, sebbene abbia cercato di richiamare l’attenzione del complice suonando il clacson, alla vista dei carabinieri è riuscito a dileguarsi. L'uomo è ora in via di identificazione.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza