cerca CERCA
Sabato 13 Agosto 2022
Aggiornato: 08:14
Temi caldi

Enel: Scaroni, estraneo a vicenda, faro' immediatamente ricorso (2)

31 marzo 2014 | 18.34
LETTURA: 0 minuti

l'avvocato, reati non sussistono e sarebbero comunque prescritti

(Adnkronos) - L'avvocato Alberto Moro Visconti, che segue Paolo Scaroni, coinvolto nella vicenda in quanto Ad di Enel tra il 2002-2005, nel confermare il ricorso in appello ha aggiunto: "i reati contestati non sussistono. Peraltro sono cosi' risalenti nel tempo che, se ci fossero stati, già oggi avrebbero dovuto essere dichiarati prescritti. In tal senso non si comprende questa decisione che appare inspiegabile".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza