cerca CERCA
Martedì 09 Agosto 2022
Aggiornato: 23:34
Temi caldi

'Ndrangheta: Bindi, prossima settimana Antimafia in ogni provincia Calabria

31 marzo 2014 | 13.18
LETTURA: 1 minuti

Sostegno concreto a magistrati e forze ordine, lo Stato non puo' arretrare

Roma, 31 mar. (Adnkronos) - ''L'allarme del procuratore Cafiero De Raho sui rischi di una nuova offensiva di tipo militare delle ‘ndrine calabresi, non va sottovalutato''. E' quanto afferma, in una nota, Rosy Bindi, presidente della commissione Antimafia.''Occorre garantire -spiega- tutti strumenti che servono alla sicurezza degli uomini e delle donne che sul territorio assicurano il rispetto della legalità e contrastano con grande determinazione vecchi e nuovi poteri criminali''.

''Dalla prossima settimana -annuncia Bindi- la commissione Antimafia sarà in ogni provincia della Calabria per dare un segnale di unità e di concreto sostegno ai magistrati e delle forze dell'ordine che stanno conducendo indagini rilevanti contro la ‘ndrangheta. Non possiamo permettere alcun arretramento dello Stato''.

''Negli ultimi anni -ricorda la presidente della bicamerale di palazzo San Macuto- si sono registrati risultati davvero significativi, che hanno dimostrato come la mafia calabrese non sia invincibile, e hanno dato più forza alle tante realtà civili e sociali che si battono per una Calabria libera dalla violenza e dai condizionamenti della criminalità organizzata''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza