cerca CERCA
Lunedì 15 Agosto 2022
Aggiornato: 05:43
Temi caldi

'Ndrangheta: Bubbico, faremo sentire pugno duro Stato contro 'ndrine

31 marzo 2014 | 18.20
LETTURA: 1 minuti

A breve convocazione Comitato ordine pubblico a Reggio Calabria

Roma, 31 mar. (Adnkronos) - ''L'attenzione del ministro Alfano e del Viminale sul problema 'ndrangheta in Calabria, e' altissima. Sicuramente il ministro dell'Interno convochera' il Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica a Reggio Calabria. Non abbiamo dubbi ne' indugi: dobbiamo combattere in maniera forte la 'ndrangheta''. Lo dice all'Adnkronos il vice ministro dell'Interno, Filippo Bubbico, in merito al piano della 'ndrangheta di mettere a segno un attentato contro uomini dello Stato in Calabria, e il sequestro di una vera e propria santabarbara fra Rizziconi e Gioia Tauro.

''Il rinvenimento di questo arsenale della 'ndrangheta -prosegue Bubbico- offre un quadro allarmante, confermando un protagonismo delle 'ndrine e la loro pericolosita'. Capiremo meglio nei prossimi giorni cosa stessero prepararando e quale è la loro strategia, ma una cosa e' certa: da parte dello Stato ci sara' il massimo della risposta, in termini di assoluto rigore, per liberare la Calabria da questo dominio nefasto della criminalità''.

''In questo momento -rimarca il numero due del Viminale- la Calabria e' la regione che soffre di piu': il nostro obiettivo e' liberare quella terra. Faremo sentire il pugno duro dello Stato contro la criminalità''. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza