cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 19:00
Temi caldi

** Notiziario servizi pubblici ** (12)

31 marzo 2014 | 08.30
LETTURA: 1 minuti

(Adnkronos/Ign) -

Trasporti: Sicilia- senza stipendio da mesi, autisti autolinee Cuffaro pronti a fermare i mezzi

Casse vuote da quasi due anni, rimpinguate unicamente dai finanziamenti regionali, e tredici dipendenti che da altrettanti anni prendono lo stipendio a singhiozzo e che attualmente non vedono una busta paga da novembre. E' la storia della "V. & C. Cuffaro", la linea privata di trasporto su gomma che ogni giorno collega Casteltermini, in provincia di Agrigento, con Palermo. La denuncia viene dalla Uiltrasporti Sicilia, che rappresenta tutti e tredici i lavoratori della Cuffaro.

"La società - spiegano Angelo Mattone, segretario regionale della Uiltrasporti, e Nino Stella, segretario provinciale di Agrigento - non riesce a stare in piedi con le proprie gambe, finora ha sempre tirato a campare grazie ai trasferimenti della Regione, che diventano sempre più esigui. Ma un'azienda sana non può pensare di vivere solo attraverso gli aiuti pubblici, senza un piano industriale, senza investimenti, senza direzione". (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza