cerca CERCA
Lunedì 15 Agosto 2022
Aggiornato: 15:29
Temi caldi

Roma: Azuni (Sel), minaccia di distacco acqua a 12 famiglie Ostia

31 marzo 2014 | 21.05
LETTURA: 1 minuti

'Per obbedienza civile al referendum del 2011'

Roma, 31 mar. (Adnkronos) - "Acea Ato2 minaccia il distacco dell’acqua a ben 12 famiglie di via Alessandro d’Aste ad Ostia, per una morosità di 104 euro". A darne notizia è la consigliera comunale di Roma Maria Gemma Azuni (Sinistra, Ecologia Libertà) spiegando che "tale cifra è stata decurtata dal condominio dello stabile in quanto ha aderito alla campagna di obbedienza civile per la determinazione della tariffa secondo il criterio dell’adeguatezza della remunerazione del capitale investito, nel rispetto del referendum del 2011, promossa dal Forum Acqua Pubblica".

"Parlare di morosità è palesamene improprio - sottolinea Azuni - mettere a rischio la vivibilità di queste famiglie per una manifesta omissione del risultato referendario è la prova di quanto il servizio idrico sia gestito in un’ottica privatistica". "La gestione di un bene così prezioso e primario per la vita delle persone - conclude - richiede la massima attenzione da parte delle autorità competenti, che mi auguro al più presto adeguino le tariffe tenendo conto dell’esito referendario del 2011".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza