cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 22:02
Temi caldi

Roma: pugno in faccia a agente che lo controllava, arrestato (2)

31 marzo 2014 | 13.22
LETTURA: 1 minuti

(Adnkronos) - L'uomo, in evidente stato di alterazione alcolica, dopo una lite verbale scaturita per motivi di viabilità con un altro utente della strada, ha oltraggiato gli agenti intervenuti per sedare gli animi. Neanche l’intervento della sua compagna, all’ottavo mese di gravidanza, è servito per ricondurre l’uomo alla ragione. Alla fine il giovane è stato arrestato. Alle prime ore dell’alba invece, un cittadino del Ghana, M.M. di appena 20 anni, è stato arrestato per rapina impropria in piazza di Porta Maggiore.

L’uomo, salito su un autobus di linea, ha derubato del cellulare un passeggero il quale, accortosi del furto, ha chiesto al ladro di riconsegnarglielo. Al rifiuto di quest’ ultimo ne è nata una lite, durante la quale il malvivente ha raccolto una bottiglia da terra ed ha colpito la vittima. Proprio in quel momento sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato Viminale, che dopo aver fatto soccorrere il derubato in ospedale hanno ricostruito l’intera vicenda ed arrestato l'uomo per il reato di rapina impropria.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza