cerca CERCA
Sabato 13 Agosto 2022
Aggiornato: 08:58
Temi caldi

Roma: sorpreso con 50 kg di rame rubato in auto, denunciato

31 marzo 2014 | 12.02
LETTURA: 1 minuti

Roma, 31 mar. - (Adnkronos) - Gli agenti del commissariato Lido, diretto da Antonio Franco, hanno effettuato ieri a Ostia una serie di controlli che hanno permesso di denunciare un 32enne per ricettazione, recuperando oltre 50 kg di rame rubato e di sventare un probabile un furto in abitazione a Casal Palocco. La prima operazione e' stata eseguita nel pomeriggio, quando gli agenti, perlustrando l’area adiacente via Gian Francesco Malipiero, hanno notato un’auto sospetta e hanno deciso di procedere al controllo.

Il conducente dell’auto, però, ha aumentato l’andatura accelerando, per poi fermarsi bruscamente dopo alcune centinaia di metri e darsi alla fuga a piedi. Raggiunto, è stato bloccato. Nel corso del controllo, nell’auto sono state rinvenute numerose matasse di filo di rame per oltre 50 kg. Il conducente, un 32enne romeno, è stato denunciato per ricettazione, mentre proseguono le indagini per individuare il luogo, con ogni probabilità un cantiere, dove è stato rubato il materiale.

Nel corso di un’operazione effettuata nella notte a Casal Palocco contro i furti, gli agenti hanno notato un’auto di grossa cilindrata con tre persone a bordo. I poliziotti hanno intimato l’alt ma l’autovettura ha aumentato l’andatura, cercando di seminare l’auto della Polizia. Ne è nato un inseguimento, nel corso del quale il conducente dell’auto in fuga ha provocato un incidente con l’auto di servizio. Subito dopo i tre sono scesi dall’auto dandosi alla fuga a piedi. Da un controllo effettuato nel veicolo, è stato rinvenuto materiale per scassinare porte e finestre delle abitazioni. Le indagini, ora, dovranno cercare di identificare i tre fuggitivi, anche attraverso eventuali immagini registrate dalla telecamere della zona.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza