cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 22:02
Temi caldi

Spagna: 15enne catanese morto in gita, prima di cadere era con comitiva

31 marzo 2014 | 18.14
LETTURA: 1 minuti

L'incidente verso le 2.30 di notte, si trovavano sul ponte piu' alto della nave

Roma, 31 mar. (Adnkronos) - Si trovava sul ponte numero 11, quello piu' alto dove c'è anche la piscina, il 15enne catanese caduto in mare dalla nave della Grimaldi Lines sulla quale si trovava insieme ai suoi compagni di classe a Barcellona, in Spagna. Subito dopo la tragedia sono state informate le autorità marittime e locali, sono scattate le ricerche che hanno coinvolto anche i sommozzatori e il giovane, dopo circa un'ora, è stato trovato privo di vita. Dalle prime informazioni in possesso della compagnia, il ragazzo, prima di precipitare in acqua, si trovava insieme a una comitiva di coetanei.

Erano circa le 2.30 di notte e molti dei giovani, dopo essere usciti per Barcellona dove la nave era attraccata, sono risaliti a bordo. Il gruppetto si trovava sul ponte 11 al momento della tragedia: ancora non è chiaro cosa sia accaduto e se l'incidente sia stato o meno causato da un gioco tra ragazzi.

I giovani che si trovavano insieme alla vittima sarebbero gia' stati ascoltati dalle autorità spagnole che stanno indagando sull'accaduto. Sulla nave viaggiavano in tutto circa trecento giovani di varie scuole italiane nell'ambito del viaggio 'aMareLeggere': gli studenti erano partiti il 29 marzo scorso da Civitavecchia alla volta di Barcellona, per fare rientro domani.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza