cerca CERCA
Lunedì 15 Agosto 2022
Aggiornato: 09:14
Temi caldi

Vaticano: Ctv, eccellenza tecnologica su canonizzazioni Wojtyla e Roncalli

31 marzo 2014 | 14.32
LETTURA: 1 minuti

Produzione immagini del Centro Televisivo Vaticano con Eutelsat, Globecas, Sky e Sony

Città del Vaticano, 31 mar. (Adnkronos) - "Il progetto è davvero molto ambizioso e rappresenta un bell'esempio di cooperazione da parte dell'eccellenza tecnologica mondiale". Con queste parole monsignor Dario Viganò, direttore del Ctv, anticipa l'iniziativa che, in occasione della cerimonia di canonizzazione di Papa Giovanni XXIII e di Papa Giovanni Paolo II che si svolgerà domenica 27 aprile in piazza San Pietro, coinvolge aziende internazionali come Eutelsat, Globecast, Sky e Sony sotto la guida dal Centro Televisivo Vaticano per la produzione delle immagini e i cui dettagli saranno illustrati oggi pomeriggio nell'aula Paolo VI in Vaticano.

"Queste aziende -riferisce ancora Viganò- hanno accettato di buon grado di mettere a fattor comune la propria esperienza per servire il Papa, la Santa Sede e il pubblico globale. Il risultato è un mix tecnologico mai sperimentato prima ed altamente innovativo, per favorire la condivisione nel mondo di un momento così importante per la storia della Chiesa".

Con monsignor Dario Viganò, direttore del Ctv, ad illustrare l'accordo di partnership saranno padre Federico Lombardi, portavoce della Santa Sede e direttore della sala stampa vaticana, monsignor Claudio Maria Celli presidente del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni sociali e i leader delle aziende coinvolte.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza