cerca CERCA
Venerdì 12 Agosto 2022
Aggiornato: 03:13
Temi caldi

Fisco: Inps, circolare Inps su come ottenere il Cud 2014

31 marzo 2014 | 16.45
LETTURA: 1 minuti

Roma, 31 mar. (Adnkronos/Labitalia) - L'Inps ha illustrato con la circolare numero 45 del 28 marzo tutte le modalità di rilascio del Cud 2014, già disponibile dalla fine dello scorso mese di febbraio sul sito istituzionale dell'Istituto, www.inps.it. Anche quest'anno, infatti, l'Inps ha reso disponibile, entro i termini fissati dalle norme, la certificazione unica dei redditi di lavoro dipendente, pensione e assimilati in modalità telematica, in applicazione di quanto stabilito dalla legge di stabilità 2013, e cioè che le pubbliche amministrazioni debbano utilizzare il canale telematico per l'invio di comunicazioni e certificazioni al cittadino allo scopo di abbattere tempi e costi di consegna. Ad oggi, sono stati rilasciati circa 5,7 milioni di Cud 2014 tra cittadini, sedi Inps, intermediari ecc.

Nel 2013, oltre il 70% dei Cud (16,7 milioni su un totale di 23,5 milioni) sono stati rilasciati attraverso gli intermediari autorizzati, in particolare Caf e Patronati, ovvero gli stessi soggetti cui in genere i cittadini si rivolgono per compilare la dichiarazione dei redditi. L'utilizzo del canale telematico per la distribuzione dei Cud ha permesso di risparmiare 50 milioni di euro.

Il Cud può essere visualizzato e stampato dal sito istituzionale seguendo il percorso: Servizi al cittadino, inserimento codice identificativo pin, fascicolo previdenziale per il cittadino. Chi non è ancora in possesso del pin può richiederlo: direttamente on line sul sito istituzionale (sezione servizi-pin on line, tramite contact center al numero 803164 gratuito da rete fissa o al numero 06164164 da cellulare, a pagamento secondo le tariffe applicate dal proprio gestore telefonico, presso le agenzie territoriali dell'Inps. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza